Corso Direttore Tecnico di agenzia di viaggi e turismo

Corso Direttore Tecnico di agenzia di viaggi e turismo

Figura professionale:

DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA DI VIAGGI E TURISMO (Abilitazione ex lege)

Durata:

300 ore

Requisiti d’ingresso:

Requisiti soggettivi:

  • Maggiore età;
  • Cittadinanza italiana in uno Stato membro dell’UE ovvero cittadinanza extracomunitaria in regola con le disposizioni vigenti in materia di immigrazione e di lavoro, fatti salvi alcuni accordi bilaterali in materia;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Assenza di condanne penali con sentenza passata in giudicato che comportino l’interdizione, anche temporanea, dell’esercizio della professione salvo che sia intervenuta la riabilitazione o che siano decorsi 5 anni dal giorno in cui la pena è stata scontata o sospesa o che con sentenza passata in giudicato sia stata concessa la sospensione condizionale della pena.

Requisiti formativi:

  • Diploma di istruzione secondaria superiore, conseguito anche all’Estero purché ne sia valutata l’equivalenza da parte della competente autorità italiana;

Requisiti linguistici:

  • possesso di attestazioni di conoscenza della lingua inglese e di una ulteriore lingua straniera a scelta.

Nello specifico la competenza della lingua straniera inglese dovrà essere certificata attraverso una delle seguenti modalità: 1)certificazione di livello C1 del Common Framework of Reference for Languages rilasciato da enti certificatori formalmente riconosciuti, come previsto dal decreto del Ministero dell’ istruzione, dell’ Università e della Ricerca 2 marzo 2012, n. 59665 (Requisiti per il riconoscimento di della validità delle certificazioni delle competenze linguistico- comunicative in lingua straniera del personale scolastico); 2)diploma di laurea magistrale nella lingua inglese; 3)attestazione per il candidato “madrelingua” inglese, di titolo di studio equivalente almeno alla scuola secondaria di secondo grado, conseguito nella lingua madre, indipendentemente dal Paese di nascita o nazionalità dei genitori.

La competenza nella seconda lingua straniera scelta dal candidato dovrà essere certificata attraverso una delle seguenti modalità: 1)certificazione di livello B1, per quanto riguarda le lingue europee, del Common Framework of Reference for Languages rilasciato da enti certificatori formalmente riconosciuti, come previsto dal decreto del Ministero dell’ istruzione, dell’ Università e della Ricerca 2 marzo 2012, n. 59665 o, per quanto riguarda le lingue extraeuropee, attestato di equipollenza della certificazione; 2)diploma di laurea triennale nella seconda lingua straniera scelta; attestazione, per il candidato “madrelingua” nella seconda lingua straniera scelta, di titolo di studio equivalente almeno alla scuola secondaria di secondo grado, coseguito nella lingua madre, indipendentemente dal Paese di nascita o nazionalità dei genitori.

I requisiti formativi e linguistici saranno valutati in sede di accesso al corso da parte del soggetto attuatore.

Contenuti:

AREA Gestione di impresa 30 ORE

  • Tecniche dell’amministrazione delle agenzie di viaggio e turismo
  • Elementi di organizzazione dei servizi di agenzia
  • Elementi di tecnica dei trasporti

AREA Commerciale 30 ORE

  • Elementi di tecnica commerciale del turismo
  • Elementi di diritto commerciale

AREA Legislazione di settore: 30 ORE

  • Elementi di diritto privato (Contratti, Impresa, titoli di credito)
  • Elementi di legislazione turistica

AREA Promozione turistica 30 ORE

  • Elementi di marketing turistico
  • Elementi di geografia turistica

AREA Comunicazione 30 ORE

  • Lingue straniere – linguaggio tecnico
  • Gestione del cliente

Costo:

€1.200,00 esente IVA ai sensi dell’art. 10 DPR 633/1972

Contatti e assistenza

Per maggiori informazioni compilare il form o contattare la segreteria al numero 0832245880 o alla mail didattica@agenziaformativaulisse.it

    Commenti chiusi