Ricetta: Pad Thai

Ricetta: Pad Thai

Ricetta di Mimmo Persano

Ingredienti:        CAROTA – ZUCCHINA – PEPERONE CORNETTO – SCALOGNO – CITRONELLA – FUNGHI – VERZA – SEDANO – GAMBERI – UOVO – NOODLES di RISO – BASILICO – CORIANDOLO – ANACARDI –GERMOGLI DI SOIA – SEMI DI SESAMO – LIMONE

Per la salsina: pasta al curry, salsa di tamarindo, salsa di pesce, soia.

Iniziamo la preparazione del piatto mettendo a bagno i noodles di riso (almeno 1 h).

Per il condimento: tagliare una carota  e una zucchina a mezze rondelle, un peperone cornetto a listarelle, affettare mezzo scalogno; cuocere su fuoco medio insieme a una bacchetta di citronella schiacciata e un giro d’olio evo per 4 minuti; aggiungere 5 funghi tagliati a fettine, un quarto di cesto di verza tagliuzzato sottile e, dopo altri 2 minuti, mezza costa di sedano tagliata a rondelle (stesso spessore di carota e zucchina; aggiungiamo il sedano per ultimo per lasciarlo croccante rispetto agli altri vegetali in cottura). Infine saltiamo i gamberi sgusciati e puliti dalle interiora per 3 minuti. All’interno del wok, spostiamo il composto su un lato per lasciare spazio alla cottura di un uovo, secondo i gusti da lasciare intero o da strapazzare; mescoliamo tutto assieme per un altro minuto e spegniamo il fuoco. Ricordiamo di eliminare la citronella (troppo cotta rilascia un sapore amaro).

Aggiungiamo 2 manciate di spaghetti di riso e la salsina preparata con 1 cucchiaio di salsa di pesce, un cucchiaio di salsa di soia, mezzo cucchiaino di pasta al curry e mezzo cucchiaino di salsa di tamarindo. Saltare in padella aggiungendo un dito di acqua fredda, qualche foglia di basilico e un rametto di coriandolo.

Quando spaghetti, salsina e battuto di verdure sarà ben amalgamato, possiamo impiattare decorando il piatto con 4-5 anacardi sbriciolati, 4-5 germogli di soia, una spolverata di semi di sesamo tostati e una strizzata di limone.

Posted by Marta Maghenzani

Commenti chiusi