Cook&Stay:  dromësat

Cook&Stay: dromësat

Serata Cook&Stay, mercoledì16/11/2016, ore 19-21

In collaborazione con il ristorante la Kamastra di Civita (Cs)

LA GRANDE TRADIZIONE ITALIANA – la cucina calabrese-arbëreshë

Non tutti sanno che esistono in Italia numerose comunità italo-albanesi (arbëreshë); ovvero piccoli centri in cui, a partire dal XV secolo, si sono stanziate colonie provenienti dall’Albania. In queste comunità, distribuite per lo più nel Sud Italia e, in particolare, in Calabria, si conservano ancora la cultura, le tradizioni e la lingua albanese.

Particolare interesse riveste la gastronomia (e la dromësat è uno dei piatti principali) che potremmo definire fusion, in quanto combina elementi della cucina calabrese e della cucina albanese.

Insieme con il ristorante la Kamastra di Civita (Cs), uno dei pochi che ancora coraggiosamente propone questo tipo di cucina impareremo a preparare la dromësat (il piatto dei poveri).

Si tratta di un tipo di pasta composta da grumi di farina e gocce d’acqua…già, la magia di questo piatto sta tutta nel realizzare i grumi utilizzando semplicemente farina e acqua grazie a un rametto di origano. Non ci credete? Venite a provare!

Dopo aver preparato la nostra dromësat prepareremo il sugo con la passata di pomodori e, per i carnivori, con la carne di maiale.

Costo della serata €30.00 per la postazione singola. €42.00 per la postazione doppia

Non è necessaria alcuna competenza specifica ma solo la voglia di farsi guidare dallo chef e condividere un’esperienza nuova insieme ad altre persone.

Per info e prenotazioni scrivere a: scuoladicucina@agenziaformativaulisse.it

Segreteria tecnica: Gruppo di Ricerca Dedalos

Partner della serata: Frantoio d’ErchieGarofano Vigneti e Cantine

Partner tecnico: Nocera Soluzioni per la Ristorazione Professionale

Si ringraziano, inoltre, Foralberg e Finozzi Group

Iscriviti al corso

[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Commenti chiusi